Cervical PRO, MANUEL TUROLLA e l’esperienza di INES

Cervical pro  è il metodo specifico per il riequilibrio della cervicale. In rete si possono trovare molte testimonianze positive in merito a Cervical Pro e ai trattamenti del Dr. Manuel Turolla, il responsabile del metodo.  Tra queste colpisce quella di Ines, una ragazza affetta da sclerosi multipla che oltre a parlare dei benefici avuti con il trattamento del Dr. Manuel Turolla, fa percepire la sua forza e la sua voglia di vivere nonostante le difficoltà legate alla malattia, tanto da essere definita dal Dr. Manuel Turolla come un esempio per le persone che si trovano ad affrontare un periodo difficile nella propria vita.

Dott. Manuel Turolla

Esiste in effetti una correlizone diretta tra la cervicale ed altri fastidi che spesso non riescono ad essere risolti con sistemi covenzionali, proprio perchè la causa è da ricercare in uno squilibrio e non in una malattia. Afferma il Dr. Manuel Turolla.

Seppure sia sempre importante consultare il proprio medico per valutare la propria condizione di salute e comprendere se eventuali sintomi siano riconducibili ad una specifica malattia, molte volte seppure si risulti essere dagli esami completante sani, è possibile che non si riesca a vivere a pieno la propria vita per vai di questi fastidi.

Mal di testa, capogiri, gonfiore, stanchezza, calo del tono dell’umore, sono trai i più diffusi.

Cervical pro non cura il sintomo direttamente, ma gli effetti benefici sono il risultato di  un maggior equilibrio e maggiore forza, che l’organismo acquisisce quando la cervicale torna ad essere in equilibrio

Sono prima di tutto l’atlante e l’epistrofeo le due vertebre da valutare. A questo livello passano vasi sanguigni e nervi molto importanti per il benessere ed una eccessiva rigidità e tensione, dovuta ad uno squilibrio a questo livello possono comprimete queste importanti strutture generando sintomi diversi e alla volte dolore in altri distretti corporei, sostiene il Dr. Manuel Turolla

Non è solo il metodo Cervical Pro o il Dr. Manuel Turolla a sostenere tale tesi, ma esiste un’ampia letteratura scientifica in merito, forse ancora poco considerata in Italia.

Una risposta a “Cervical PRO, MANUEL TUROLLA e l’esperienza di INES”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *